Self-Actualization
Ho colto l’intuizione di rivisitare una vecchia bozza con qualche rancore verso l’Amore e farla Ri-nascere (di un nuovo Natale appunto) in Gratitudine e Abbondanza :-D.

 

Per poter Amare chi incontri è utile sopra tutto imparare a rinnovare continuamente l’Amore verso te stesso.
Solo così puoi rinnovare l’Amore per chi incontri o hai al tuo fianco.

 

Pensare che qualcosa possa fermarsi nell’Universo è un’utopia creata dalla limitata percezione della mente razionale, la mente di superficie.
Se invochiamo le polarità possiamo dire che o vai indietro, ad esempio verso l’odio, l’avversione e la paura, o vai avanti verso l’Accettazione, l’Attenzione e l’Amore.

 

Andare indietro può essere una benedizione se ce lo permettiamo. Finire o morire a qualcosa potrebbe essere la spinta per rinascere a nuova vita.
Così come la divinità induista Shiva apre la strada a Brahma nel processo creativo, distruggendo e disgregando ciò che occupa spazio senza uno scopo, anche noi possiamo cogliere l’occasione per ascoltare cosa lasciar andare prima dell’avvento di una nuova coscienza delle cose.

 

Per stare assieme nella relazioni maschile-femminile, oltre a rinnovarsi nell’Amore proprio, è essenziale che una coppia percorra un Binario di Risveglio comune a cui le anime afferiscano (o crescita se preferite).

 

Nella pratica è utile l’Autoaccettazione così come lo è stilare un Elenco di Impegni Animici da nutrire che culmini in un Progetto di Vita Condiviso.

 

Ah già si parlava di Natale… 🙂
Ne abbiamo parlato molto, anche se indirettamente. Entriamo nel merito.
Diamo un significato a Natale e Regalo.

 

Natale deriva dal latino dies natalis (“giorno della nascita”, da nasci, “nascere”) e dallo spagnolo regalo, ossia dono al re, è un termine che deriva dall’usanza spagnola di offrire doni al sovrano, detta appunto del regalo. (fonte Wikipedia)

 

Ogni cosa nel creato è composta dal binomio maschile-femminile assortito nei modi più curiosi e Ora si avvicina una nuova possibilità di Rinnovare, di Agire come Creatore della tua realtà.
A te la scelta di offrire un Dono Regale e di Cuore a Te Stesso e al tuo Agape

Un amorevole augurio di Pace,
alessandro

Commenti Facebook
Share

Commenti Facebook

    2 replies to "Per Amare il Natale"

    • Francesca

      mi piace questo Natale versus il Noi..allora un mio personale appunto di riflessione:
      Rinascere a sè e rinascere nel mondo del noi, passa da un riconoscenza di un campo più allargato di cui facciamo parte. ” L’unificazione e la fusione con l’intero essere non può avvenire attraverso me, nè mai senza di me. Divento Io nel Tu, diventando Io, dico Tu” (Martin Buber)

      Buon Natale di cuore nelle Anime

      • Alessandro Maiorana

        Grazie di aver condiviso la tua verità Francesca.
        Questo invito alla comprensione di un campo più esteso, risuona in me e prendo del tempo per farne decantare gli echi.
        Potrebbe anche essere l’apertura ad un “Per amare il Natale parte 2” ;-).

        Un abbraccio,
        alessandro.

Leave a Reply

Your email address will not be published.