Ragazza-terndy-cibo-spazzatura. Cibo, espressione e legge di attrazione

Legami tra cibo, espressione e legge di attrazione

 

Ecco il sommario delle opportunità in questo articolo:

  1. Documento Pdf con una lista cibi di supporto e accesso a un webinar di approfondimento consigliati per partire alla grande con lo star bene (clicca qui per averlo subito).
  2. Scopri come la Fisica ti fa vivere più naturale
  3. Esempio di uso del cibo funzionale e disfunzionale

 

Ho completato questo articolo in periodo natalizio e tra feste, parenti, dolci e spumanti ho giocosamente scelto una ragazza giovane e trendy con un’invitante e colorato “gommone” in mano.

 

Quindi puoi usare questo articolo come spunto per rientrare dai bagordi delle feste (se anche tu hai fatto una scorpacciata 😉 ) oltre che per espandere la tua consapevolezza alimentare.

 

Se invece sei in perfetta forma e cerchi un approfondimento sul tema cibo, espressione e legge d’attrazione rispondi pure a questa domanda:

 

Ti sei mai chiesto come il cibo influenza il benessere dei bambini (si anche quello che hai dentro) e le loro “chance” di esprimersi in modo autentico?

 

Bé se sei arrivato qui forse ti sei posto questa domanda e per questo meriti che si apra un confronto su cibo e espressione :-).

 

In questo articolo passeremo attraverso questi argomenti:

Percorso dell'articoloFisica -> Legge di attrazione -> Cibo -> Espressione personale

Partiamo dal presupposto che

“tu sei quello che mangi”.

L’avrai già sentito dire in vari luoghi…. Partiamo da qui ed espandiamo…

 

Sono d’accordo che quello che mangi influisca su corpo e mente (sono collegate) eppure quello di cui non si tiene “pragmaticamente” conto è il risvolto sui altri piani del tuo essere.

 

Bimbo mangia in piedi. Cibo, espressione e legge d'attrazione

Img: https://goo.gl/MvtUa4 | Lic: https://goo.gl/MIUM0Z

 

Il risultato spesso è banalizzare l’influenza del cibo o mitizzarla e dare vita a correnti di ogni genere per cercare il cibo o la salute perfetta come: onnivori, vegetariani, vegani, fruttariani ecc..

 

Io ti offro un altro punto di vista e cerco di staccarmi da queste etichette proprio perché ho provato un sacco di “stili alimentari” e ho fatto gli anti-corpi diciamo :-).

 

Per liberarmi dalle etichette associo il cibo alla legge di attrazione e per fare quest’associazione ho bisogno di collegarmi con alcuni elementi di Fisica riguardanti la composizione degli oggetti, della materia.

 

Cerco di essere conciso e divertente, nemmeno a me piacciono i “mappazzoni” teorici e tecnici ;-).

 

Ogni elemento della tua alimentazione è composto di atomi.

 

Gli atomi son composti da molecole più piccole dette particelle ovvero elementi fondamentali che hanno polarità positiva, negativa, neutra e che muovendosi formano dei veri e propri campi elettro-magnetici.

Semplificando molto diciamo che questi campi (abbrev. CEM) sono “elettro” perché possono respingere altra materia e “magnetici” perché possono attrarla.

 

Pensa al cibo e al tuo corpo come un insieme di campi elettro-magnetici Condividi il Tweet

 

Questo respingersi e attrarsi richiama molto il funzionamento della famosa legge di attrazione (abbrev. LDA) di cui tanto si parla in ambito olistico.

 

Secondo la LDA (molto brevemente) ottieni ciò che più profondamente ti rispecchia (rispecchia la tua frequenza e quindi il tuo CEM) e a cui dai energia.

 

Quale energia? L’energia della tua attenzione, delle tue emozioni, dei tuoi pensieri che esercitano una forza “magnetica” appunto.

 

In ambito scientifico convenzionale (mentre scrivo) non si considera, come viene fatto nelle discipline bio-naturali, la valenza elettromagnetica degli oggetti per ottenere una miglior salute.

 

In campo esoterico/olistico invece ci sono molti casi di studio a riguardo.

Per approfondire (con l’esperienza) la conoscenza sulla legge di attrazione ti consiglio un libro che lessi tempo fa e che mi consigliò Richard Romagnoli uno dei miei formatori.

Lo puoi trovare cliccando qui sotto

 

Entra nel Vortice dell'Attrazione + CD audio in Inglese
Meditazioni guidate per allinearsi all'energia della propria Fonte
Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere
€ 12

 

Visione elettro-magnetica del tuo corpo fisico

 

Sia la tua mente  che il tuo corpo emettono e richiamano a sé altri organismi o oggetti per effetto delle leggi fisiche viste sopra e la risonanza o meno tra i CEM (Fisica e LDA qui si incontrano).

 

E se te lo stai chiedendo, si, anche gli oggetti inanimati hanno delle frequenze e campi EM…Sono composte di atomi giusto?!

 

In funzione di allinearti di più ai tuoi desideri profondi (attrai ciò che ti rispecchia, che “risuona” con te) ci sono alcuni elementi con cui partendo dal corpo (e senza sapere nulla di Fisica o di CEM) puoi:

 

 

  • Migliorare la salute,
  • Allineare i tuoi campi elettro-magnetici per attrarre ciò che ti rende più felice,
  • Usare la legge di attrazione secondo natura

 

Cibo, acqua, aria.

 

3 elementi con cui puoi variare il CEM del tuo corpo sono cibo, acqua e aria. Condividi il Tweet

 

Naturalmente anche i loro composti, derivati e altri nutrimenti di vario genere come quello emotivo e relazionale sono coinvolti solo che hanno una complessità maggiore da gestire e li guarderemo in altro luogo.

 

Non è una fuga dall’emotività (bada bene) solo che parlarne richiede un approccio molto più interpersonale e relativo all’incontro con l’altro. Merita almeno un articolo a sé.

 

Il cibo è più facilmente gestibile a prescindere dalle altre persone quindi se vuoi partire da te (e influire indirettamente sul tuo contesto sociale o familiare) puoi iniziare da qui.

 

Cibo-aria-acqua. Cibo, espressione e legge di attrazione

Img: https://goo.gl/PR3k0G | Lic: https://goo.gl/MIUM0Z

 

Dico iniziare perché poi le relazioni sono fondamentali alla salute e alla comprensione che tutto è uno (vedi il libro che ti ho linkato sopra per approfondire il concetto di UNO).

 

Per quanto riguarda l’acqua e il cibo più avanti ti do delle dritte per capire più facilmente come scegliere il cibo che fa per te mentre per l’aria buona ora mi spiego.

 

Per aria buona non intendo quella di alta montagna, anche se è “deliziosa” :-), mi riferisco ad esempio ad evitare i profumi chimici e le fibre sintetiche.

 

La pelle, come ci insegna la medicina tradizionale cinese (abbrev. MTC), è un apparato attraverso cui respiriamo e esporlo a composti molto spesso alcolici fa tutt’altro che bene come puoi immaginare.

 

Le alterazioni che possono sorgere vanno dallo squilibrio ghiandolare al gas intestinale, ai capogiri… Tutte strategie che il corpo usa per farti capire che va espulso qualcosa che indossi magari quotidianamente (come la maggior parte delle persone che conosco).

 

Il legame tra cibo, lucidità mentale e scelte che facilitano la vita

 

Lucidità mentale. Cibo, espressione e legge di attrazione

Img: https://goo.gl/IMBGy7 | Lic: https://goo.gl/MIUM0Z

 

Ci sono tantissime cose che influiscono oltre al cibo sull’espressione dei bimbi, non voglio dire che il cibo sia la più importante o l’unico fattore determinante.

 

Quello che ci tengo a dirti è che mangiare “di qualità” ti mette in buonissime condizioni di base per permettere la naturale espressione dei tuoi talenti.

 

Sempre dando per scontato che tu abbia intorno elementi (come le relazioni) che non obblighino a “ovattare” il tuo sentire per sopravvivere.

 

Ogni bimbo che parte da un organismo privo di tossine può trovare con più facilità la sua strada perché può scegliere più facilmente seguendo il suo sentire…

 

Perché non do una definizione precisa di cibo sano?

 

Per me tutto ciò che puoi trovare in natura, a parte alcune eccezioni come i veleni e altre in base alla tua costituzione fisica, è un cibo buono da mangiare.

 

La scelta dei pasti la faccio in funzione di ciò che sento e noto che i cibi variano, ad esempio, in funzione:

  • dei temi che affronto,
  • delle fasi di vita,
  • del lavoro e
  • degli obiettivi.

 

Comunque mi sento di fornirti qui di seguito delle indicazioni di base per iniziare anche se non credi di sentire quale cibo sia migliore per te in questo momento o se è un momento impegnativo per ascoltarsi.

 

Ricevi il .pdf con le linee guida di acqua, aria e cibo consigliati e il link alla video-conferenza di approfondimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto e accetta la informativa sul trattamento dei dati personali per ricevere gli omaggi comodamente nella tua e-mail e iscriverti alla news-letter del sito

Scrivendo Accetto nel campo qui sopra acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003 e come specificato nella privacy policy di alessandromaiorana.it. Zero spam e dati al sicuro.

 

 

 

 

Cibi da evitare per ME

 

Personalmente trovo che alcuni cibi siano da evitare nella MIA quotidianità e di seguito li elenco sommariamente (se poi li usi qualche volta all’anno non ti vengo a sgridare eh?! =D).

Vai sereno perché, dopo questi da evitare, scrivo un altro elenco di sostituti (molto più gustosi oltre che sani 😉 ). Io spesso evito:

 

  1. Zucchero bianco e vari altri dolcificanti naturali o di sintesi, perché mi creano dipendenza da zuccheri e fanno “litigare” e lavorare inutilmente Fegato, Pancreas, Surrenali (e chissà cos’altro) per regolare la glicemia.
  2. Cioccolato (lavorazione occidentale), perché altera in modo importante (è uno stimolante) la frequenza cardiaca e io personalmente avverto una sorta di tachicardia leggera quando lo mangio.
  3. Bevande o soluzioni alcoliche, perché richiedono molta più energia per digerirle di quanta non ne diano e poi alterano la lucidità.
  4. Caffé, té e affini per vari motivi. Il caffè induce lo stesso effetto dato dal cortisolo (ormone dello stess o dell’azione), quell’ormone che naturalmente producono le ghiandole Surrenali. Col tempo la secrezione da parte di queste ultime diminuisce o si inibisce per effetto della stimolazione proveniente dall’esterno.
  5. Cibo fritto, patatine in sacchetto. in generale sento che mi richiede più energia (per digerirlo) di quanto me ne dia e sicuramente altera così tanto il sapore e la consistenza dei cibi che rende più arduo interpretare le sensazioni del corpo a riguardo. 
  6. Soia e derivati semplicemente perché la Soia è un fito-estrogeno ovvero facilita la produzione di ormoni estrogeni al corpo. Infatti ne viene spesso consigliata l’assunzione dai Naturopati alle donne in menopausa.
  7. Cibi molto acidi: agrumi, spremute di agrumi in primi e poi in base alla tua sensibilità personale. L’uomo ha un ph sanguigno attorno al 7,4 e mangiare cibi troppo fuori da questo range, a mio parere, affatica inutilmente il corpo per mantenere l’equilibrio acido-base.

 

Cibi consigliati per ME

 

Eccoci qui, diciamo che da questi cibi oltre a ricevere una grande energia, ricevo anche la possibilità di mangiarne in quantità senza che mi creino dipendenza.

 

Poi naturalmente è una piccola lista fatta per essere valida per la massa e tutto va vagliato e personalizzato nel caso specifico.

 

  1. Zucchero Mascobado e Muscovado.  A seconda che la provenienza sia Filippine o isole Mauritius il nome e il gusto cambia. Nonostante questo le proprietà da zucchero integrale di canna rimangono ed è molto gustoso anche solo sciolto in acqua.
  2. Crema di sole, pure nocciole bio. Lo stesso gusto o forse migliore del cacao eppure avendo solo le nocciole non da alcun effetto “collaterale”. Ottima anche per smettere di bere caffé, come sostituto.
  3. Birra artigianale cruda e bianca (bio se la trovi)  ogni tipo di Weiss beer (birra bianca, blanche ecc..) e alcune artigianali “crude” che, a piccole dosi, possono dare  effetto integratore naturale in quanto conservano i fermenti e altre sostanze nutritive che la maggior parte delle birre non hanno.
  4. Frutta a ph neutro (rispetto al nostro sangue) o leggermente basico: come ad esempio

 

“Aria” da evitare per ME

 

  1. Profumi chimici e su base alcolica
  2. Odori di solventi o materiali sintetici e ancor di più se a contatto con la pelle
  3. Gas o aria “carica” di sostanze chimiche artificiali.
  4. Deodoranti chimici
  5. Detersivi chimici o naturali se con estratti di frutta molto acida (sia per i piatti che per i vestiti): lasciano sulla pelle, sulle stoviglie e sui vestiti sostanze e odori che alterano l’equilibrio ormonale ecc…
  6. Magneti a contatto con la pelle: vedi le cuffie per pc o lettore musicale (metteresti il tuo cervello tra 2 magneti?)

 

Può essere che mi venga in mentre altro o che la lista cambi visto che anche la mia consapevolezza evolve.

“Aria” consigliata per ME

 

  1. Bicarbonato purissimo come deodorante naturale
  2. Pochissime gocce di olio essenziale di una pianta compatibile con le tue necessità se proprio vuoi “profumarti” :-).  Ricorda che ogni pianta, e quindi ogni essenza vegetale da energia a qualcosa (un meridiano della MTC ad esempio). Cerca di mantenere un buon equilibrio e sappi che i ferormoni che regolano l’accoppiamento sessuale sono più liberi ed efficienti senza profumi di mezzo 😉 (di qualsiasi genere).
  3. Detersivi bio e naturali se privi di estratti di frutta molto acida che riguardino il lavaggio di piatti, stoviglie o altro.

 

“Acqua” da evitare e consigliata per ME

 

Tutto ciò che non è acqua naturale lo considero cibo perché non necessariamente idrata ed è più elaborato dell’acqua di fonte.

 

Anche l’acqua “gasata” non sostiene perché è addizionata di CO2, la stessa anidride carbonica che le piante assorbono per restituire ossigeno. A me e a te, serve ossigeno :-).

 

Ecco quindi che nella sezione acqua non trovi le bevante bensì un approfondimento sulle specificità dell’acqua più adatta a darti maggiore benessere.

 

Riassumendo brevemente, la medicina tradizionale cinese (abbrev. MTC), consiglia di beve un’acqua con determinate caratteristiche in base:

  • alla situazione di vita,
  • al colore degli occhi e
  • alla situazione dell’organismo.

 

Ecco i parametri fondamentali di PH e residuo fisso (RF) da tenere presente per la scelta di un’acqua che ti sostenga (naturalmente ce ne sono molti altri emotivi e fisici, ad esempio, da considerare):

 

PH > 7

Se hai gli occhi chiari: RF compreso tra 0 e 80 mg/l

Se hai gli occhi scuri:  RF compreso tra 80 e 180 mg/l

 

Gli occhi chiari o scuri indicano maggiore sensibilità a tematiche che riguardano rispettivamente i reni o il fegato (con tutto le implicazioni possibili della psico-somatica).

 

Il consiglio è puramente indicativo, potrebbero esserci altri fattori che rovesciano addirittura la situazioni in alcuni casi.

 

Se sei una persona molto sportiva potrebbero servirti maggiori minerali e se cosi fosse ti consiglio di scegliere un’acqua fortemente mineralizzata, anche 1000, 2000 o 3000 mg/l. Evita bevande colorate ;-).

 

Lascio a te l’onere di capire cosa ti fa bene attraverso la sperimentazione e l’auto-ascolto (finalmente un esercizio di ascolto che fai semplicemente vivendo!).

 

Ecco qui un esempio (un po’ estremo) di come il cibo influisca sulla lucidità delle scelte.

 

Immagina un uomo, Mario, che mangia molto cibo artificiale

(conservanti, coloranti, aggreganti, stimolanti, integratori di sintesi ecc..)

 

Esempio di Mario. Cibo, espressione e legge di attrazione

Img: https://goo.gl/5jnesE | Lic: https://goo.gl/MIUM0Z

 

In passato quando si è punto, graffiato o “sbucciato” le ginocchia, il corpo ha sistemato tutto in breve tempo usando energie preziose per ricostruire i tessuti

 

Il corpo ha un innato sistema di auto-riparazione e per ovviare ai “danni” esteriori provocati accidentalmente ha fatto dei miracoli.

 

Ora immagina che lo stesso danno da escoriazione avvenga all’interno del corpo di Mario mentre mangia cibi insalubri per lui.

 

Paragona il mangiare un cibo “artificiale”, allo stesso danno del graffio o della “sbucciatura” visto prima, solo che a discapito degli organi interni.

 

Cosa avviene per ripristinare il corpo? Molte energie giornalmente sono impegnate in una guarigione inutilmente dispendiosa,  una guarigione interna e invisibile seppur presente.

 

Quanta energia può avere Mario per essere lucido mentalmente o per poter ascoltare la “pancia” o il “cuore” nelle sue scelte?

 

Gran parte di quel che sente potrebbe essere un continuo lavorio o un dolore e questo credo che influisca (ad esempio eh) nel tagliare i ponti col proprio sentire per fare scelte esclusivamente “pensate”.

 

Nella pratica cibo, espressione e legge di attrazione assieme

 

Ora unisci il concetto di CEM, quello di LDA, l’esperienza di Mario e i 3 elementi di nutrimento del “campo”.

 

Abbiamo visto alcuni rudimenti di legge di attrazione correlandola all’elettromagnetismo di cui si parla in Fisica (LDA + CEM).

 

Leggi il libro su LDA che ti consiglioÈ un acquisto libero ed economico

 

 

Abbiamo visto, con l'esempio di Mario, come il cibo naturale e quello "di sintesi " possano cambiare la predisposizione all'auto-ascolto.

 

Ora ti rendi conto da solo di quanto sia importante nutrirti adeguatamente per accedere alle scelte più funzionali in vari ambiti della vita? Parlo ad esempio di quello:

 

  • Educativo, scolastico, e della cultura personale
  • Espressivo-relazionale, a riguardo della propria immagine e delle compagnie
  • Emotivo e spirituale per avere integrità e stabilità nel seguire la propria strada

 

Questi sono solo 3 ambiti base e potrei inserirne innumerevoli solo che ho messo abbastanza carne al fuoco e preferisco far sedimentare un po' e sentire i tuoi commenti.

 

Possiamo continuare in un altro articolo, ora voglio sapere cosa ne pensi, lasciami un commento qui sotto!

 

Scarica il PDF riassuntivo e partecipa al webinar cliccando quiÈ un omaggio

 

Nota bene: i consigli in questo documento in nessun modo sostituiscono il parere del medico, accettandoli ti assumi la responsabilità di farne buon uso e scarichi me di ogni implicazione con il tuo stato di salute.

 

Riconoscimenti: molte delle conoscenze a riguardo dell'uomo "elettromagnetico" e del cibo salutare che ti propongo qui le ho apprese e rielaborate dopo 2 anni di studio con la dott.ssa Maria Rosa Fimmanò.

 

Naturalmente Metto il link al suo sito a puro scopo informativo e di trasparenza; in nessun modo i miei scritti o lavori sono collegati alla sua scuola.

Share

Commenti Facebook

3 Comments

  • Sara D Adamo

    Reply Reply 24 gennaio 2017

    Grazie Alessandro è proprio quello di cui avevo bisogno di ascoltare oggi….Pensa che alle 13 ho chiesto all universo di portarmi eventi intuizioni sincronicità per portarmi ad avere un corpo sano fisicamente ed emozionalmente e sei arrivato tu con il tuo sito!!!! Ti benedico e ringrazio per aver condiviso con me i tuoi saperi… Metterli in pratica è ben diverso anche se ne sono consapevole
    ..Una guida è sempre utile per me….. A presto. Sara

    • Alessandro Maiorana

      Reply Reply 24 gennaio 2017

      Ciao Sara,

      è un piacere esserci e arrivare al momento opportuno :-).
      Alle 13 eh?! Stile “chiedi e ti sarà dato” e in un lampo direi =D!

      Grazie tante, accolgo e sento le tue parole con gioia.
      Ti consiglio di mettere in pratica la mia esperienza gradualmente e ascoltando se ogni cosa “la senti per te”.

      Poi questa è una fonte e la potrai integrare con quello che ritieni opportuno.
      Io stesso grazie al vostro riscontro mi rendo conto che è un argomento ampio.

      Ci sei al webinar del 31 Gennaio? Li puoi farmi domande su come mettere in pratica se vuoi ;-).
      Poi quella registrazione potrebbe aggiungere materiale o diventare un’altra dispensa, chissà…

      A presto e buona serata!

Leave A Response

* Denotes Required Field